cronaca

Reggio Emilia, 19enne presa a calci e pugni: “Non sei musulmana pura”

Reggio Emilia, 19enne presa a calci e pugni: "Non sei musulmana pura"

REGGIO EMILIA – “Non sei musulmana pura“, e la picchiano all’uscita da scuola: 3 ragazze nordafricane hanno aggredito una 19enne perchè figlia di un matrimonio misto tra un marocchino e una italiana. Poi si sono vantate del gesto compiuto su Facebook.

Le tre sono figlie di cittadini nordafricani, residenti nel comprensorio montano reggiano. Per alcuni giorni hanno importunato la vittima, offendendola e minacciandola. Le vessazioni sono culminate la scorsa mattina all’uscita da scuola, quando la giovane  è stata aggredita e picchiata alla fermata del pullman.

Fortunatamente l’intervento di un passante ha evitato che il pestaggio continuasse. La vittima, che non conosceva di persona le tre giovani, è stata poi condotta in ospedale dove ha ricevuto una prognosi di sette giorni per le lesioni subite.

Si è poi rivolta ai carabinieri di Castelnovo Monti (RE), che hanno denunciato le bulle, una coetanea, l’altra 18enne, alla Procura reggiana con le accuse di lesioni personali, minacce e ingiurie. Stessa denuncia, al Tribunale dei Minori, per la più piccola del trio, non ancora maggiorenne.

 

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.