cronaca

Ragusa, non fa lo scontrino: pescheria chiusa per tre giorni

Ragusa – Le fiamme gialle hanno apposto i sigilli ad un rinomato negozio di prodotti ittici al quale è stata inflitta la chiusura dell'esercizio per tre giorni consecutivi. Il provvedimento è stato emesso dall'Agenzia delle Entrate di Palermo, a seguito di quattro distinte mancate emissioni dello scontrino fiscale negli ultimi cinque anni. Dall'inizio dell'anno, la Guardia di Finanza di Ragusa ha eseguito, nei confronti di tutte le categorie economiche, 584 controlli tesi a verificare la regolare emissione dello scontrino e della ricevuta fiscale; di questi 232 hanno dato luogo alla rilevazione di infrazioni. Inoltre, dal primo gennaio, sono già stati segnalati, per l'emissione del provvedimento di chiusura dell'esercizio ben 31 esercizi commerciali che si sono resi responsabili di almeno quattro mancate emissioni negli ultimi cinque anni.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.