Categorie
cronaca

Prato: arrestato ladro di profumi, bottino di 200 euro

Prato – Un clandestino 40enne di origine georgiana è stato arrestato dai carabinieri ieri sera, presso una profumeria per furto con destrezza. Il sistema anti taccheggio non aveva funzionato perché la tasca dell'uomo, pregiudicato, era stata abilmente schermata. I profumi e i cosmetici rinvenuti nella tasca del clandestino, per un valore di circa 200 euro, sono stati recuperati e riconsegnati al proprietario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.