Categorie
cronaca

Omicidio Melania Rea: i legali di Parolisi chiedono il rito abbreviato condizionato

Teramo – I legali di Salvatore Parolisi, accusato dell'omicidio della moglie Melania Rea, hanno depositato questa mattina al tribunale di Teramo una richiesta di giudizio con rito abbreviato condizionato. Gli avvocati Nicodemo Gentile e Valter Biscotti, infatti, chiedono che venga disposta una perizia super partes che ricostruisca con precisione elementi come l'ora della morte, la dinamica e tempi dell'omicidio. "Se questa perizia complessa verrà concessa – spiega Biscotti – allora si andrà al rito abbreviato, altrimenti no. Questo testimonia che non rincorriamo sconti, vogliamo solo la verità. Crediamo che questo omicidio verrà risolto solo grazie a indagini squisitamente scientifiche". Il giudice ha alcuni giorni per valutare la richiesta. "Se verrà concessa – conclude Biscotti – per noi sarà un grande risultato, anche perchè sono mesi che cerchiamo un vero contraddittorio". In caso contrario il processo inizierà come stabilito il 27 febbraio con rito ordinario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.