cronaca

Nigeria, Boko Haram colpisce ancora: rapite altre 60 ragazze

Nigeria, Boko Haram colpisce ancora: rapite altre 60 ragazze

ADAMAWA (NIGERIA) – Nigeria, Boko Haram colpisce ancora: rapite altre 60 ragazze ad Adamawa, nel nord est del Paese. 40 sarebbero originarie di Waga Mangoro, altre 20 di Grata. Fonti locali riferiscono che l’area era da circa due mesi sotto il controllo dei ribelli.

Secondo quanto diffuso dall’agenzia missionaria Misna, gli abitanti di Waga hanno detto che un centinaio di miliziani di Boko Haram sono entrati nel villaggio e hanno cominciato a sparare, bruciando case e negozi. Hanno ucciso due uomini e portato via le ragazze. I ribelli si troverebbero ancora nell’area.

A questo punto si teme per l’esito delle trattative tra il governo di Abuja e i ribelli per il rilascio delle 200 ragazze di Chibok, rapite lo scorso aprile: trattative che nei giorni scorsi sembravano aver raggiunto un punto di svolta dopo che era stato annunciato un accordo con una fazione dei jihadisti per restituire alle giovani la loro libertà.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.