Categorie
cronaca

New York: arrestato l'uomo che ha aggredito il principe Casiraghi

New York – Un uomo di 47 anni, Adam Hock, è stato arrestato con l'accusa di aver aggredito quattro persone, fra cui il principe di Monaco Pierre Casiraghi, in una rissa scoppiata sabato sera nel locale notturno di sua proprietà Double Seven, a Manhattan. Nella lite, a seguito della quale il figlio di Carolina di Monaco è anche finito in ospedale, è stato coinvolto anche Stavros Niarchos III, ex fidanzato di Paris Hilton e attuale compagno della top model australiana Jessica Hart. Rimane incerta la dinamica della rissa. Hock, al momento l'unica persona arrestata, ha detto al New York Daily News di aver agito soltanto per difendersi sostenendo che Casiraghi, il nipote 24enne di Grace Kelly, lo abbia a lungo provocato corteggiando le tre top model che erano al suo tavolo. Diversa la versione dei fatti fornita da alcuni testimoni. "Sarà piacevole quando la verità verrà fuori e tutti sapranno che (Hock) è un eccentrico bugiardo", ha scritto Jessica Hart su Twitter. "Devo dire che mi fa un po' piacere vederlo correre dalla stampa, contorcersi e mentire spinto dalla disperazione", ha aggiunto la modella, che ha lavorato per Victoria's Secret, Myer, Guess e L'Oreal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.