Categorie
cronaca

Morta Margaret Rhodes, cugina prediletta della regina Elisabetta

LONDRA –  E’ morta Margaret Rhodes, cugina prediletta della regina Elisabetta II. Nata nel 1925 a Londra, Margaret si è spenta lo scorso 25 novembre a 91 anni. Era la figlia più giovane di Lady Mary Bowes-Lyon, una sorella di Elizabeth Bowes-Lyon, moglie di re Giorgio VI e madre dell’attuale sovrana. Più giovane di un anno rispetto alla madre del principe Carlo, Margaret è stata la compagna di giochi della regina. Lady Rhodes ha vissuto nel Castello di Windsor e a Buckingham Palace. Il 20 novembre 1947, quando la cugina è convolata a nozze con Filippo di Edimburgo, era una delle sue damigella d’onore. “La sua morte a 91 sarà un colpo terribile alla regina”, spiega il Daily Mail. La cugina della regina è stata sposata con lo scrittore Denys Rhodes. La coppia ha avuto quattro figli.

Nel 2015 Margaret Rhodes, autrice del libro “The Final Curtsey: A Royal Memoir“, ha svelato alcuni retroscena della vita della madre di Elisabetta II. Del sentimento antinazista della regina madre, che si rifiutò di lasciare Londra sotto i bombardamenti dei tedeschi, si sapeva già molto. Ma non che la madre dell’attuale sovrana, scomparsa a 101 anni nel 2002, durante la Seconda Guerra mondiale si addestrasse con la pistola a Buckingham Palace sparando ai ratti. La regina madre si preparava così ad un possibile raid dei paracadutisti nazisti contro la famiglia reale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.