Categorie
cronaca

Maltempo, Codacons denuncia: "I Comuni non spargono sale sulle strade"

Roma – Nei prossimi sette giorni sono previsti neve e temperature ben al di sotto dello zero soprattutto al centro-nord. Il Codacons per questo lancia l'allarme sicurezza stradale e mette in guardia gli automobilisti dal rischio di trovare lastre di ghiaccio sulle strade. In particolare l'associazione consumatori attacca i comuni italiani ed i vari enti proprietari delle strade, dalle province alle regioni, "colpevoli di non spargere più il sale, indispensabile per prevenire la formazione del ghiaccio.

Un gioco al risparmio fatto sulla pelle degli automobilisti. Anche la neve, che resta per mesi ai margini delle strade o sui marciapiedi, senza essere più spazzata, sciogliendosi durante il giorno e ricongelandosi di notte determina la formazione di pericolosissime lastre di ghiaccio".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.