Dieta a base di succhi di frutta: finisce in ospedale con danni al cervello

dieta-succhi-frutta

TEL AVIV – Una donna di 40 anni è finita in ospedale dopo aver seguito per tre settimane una dieta estrema a base di soli succhi di frutta. La donna è rimasta sotto osservazione per tre giorni e i medici temono che possa avere un danno permanente al cervello a causa di uno squilibrio di sali minerali.

Probabilmente la paziente ha avuto un problema di “iponatriemia”, un'”intossicazione da acqua con bassi livelli di sodio nel sangue. La dieta a base di liquidi, succhi e acqua, l’ha portata a pesare meno di 40 chili. Un regime estremo, prescritto da un terapista alternativo di Tel Aviv.

Come si legge sul Daily Mail, in Israele non è richiesta alcuna qualifica per questo tipo di terapeuti della salute. Non bisogna dimenticare che una dieta estrema “detox” può causare anche convulsioni e problemi cardiaci.

Potrebbero interessarti anche...