cronaca

Colombia, transessuale muore dopo intervento chirurgia ai glutei

Colombia, transessuale muore dopo intervento chirurgia plastica ai glutei

CARTAGENA (COLOMBIA) –  Transessuale muore per arresto cardiopolmonare dopo un intervento  di chirurgia ai glutei: è successo in una clinica colombiana lo scorso 3 novembre. Luisa Tozcano, questo il nome della donna, aveva solo 20anni e faceva la stilista.

Secondo quanto riportato da ElUniversal, l’intervento, avvenuto il 30 ottobre in una SPA della città, consisteva nell’iniezione di silicone liquido (sette litri) nei glutei, per aumentarne il volume. Ma la mattina stessa dell’operazione, la paziente sarebbe stata dimessa in meno di tre ore, senza alcun trattamento di pre o post-intervento.

Già dal 31 ottobre Luisa ha iniziato a stare male, sentendosi paralizzata al punto da non riuscire a muoversi. I suoi amici l’hanno portata subito alla clinica Madre Bernarda, da lì è stata trasferita alla Clinica Igea, dove i medici hanno scoperto che un’infezione aveva invaso tutto il suo corpo. Il lunedì successivo, il tragico epilogo: la giovane è deceduta.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.