Claudia Montanarini, marito violento: denuncia "calci e frustate"

Claudia Montanarini, marito violento: denuncia “calci e frustate”

15 Novembre 2013 - di Claudia Montanari

ROMA – Picchiata e umiliata. Brutta vicenda per Claudia Montanarini, ex tronista di Uomini e Donne che ha denunciato il marito per percosse e umiliazioni di ogni genere.
Si legge su la Repubblica:
Calci, schiaffi, pugni e in alcuni  casi anche frustate  con la cinta. Poi la corsa al pronto soccorso per farsi curare le ferite. Divieti di uscire di casa. Umiliazioni in pubblico e in privato. L’obbligo di parlare al cellulare  con il vivavoce, perché il marito  potesse controllarla”.
Sembrava una relazione idilliaca quella tra l’ex volto noto di Uomini e Donne Claudia Montanarini ed il marito. E invece in questi giorni Claudia Montanarini ha denunciato una condizione matrimoniale agghiacciante
Secondo quanto scrive Repubblica infatti, tra i due vi è una querela presentata dalla donna lo scorso 21 aprile:
“Che ha portato il marito alla sbarra per reati che vanno dal sequestro di persona ai maltrattamenti in famiglia fino alle lesioni personali.

L’avvocato Claudio Principe, legale del marito, è tuttavia fiducioso sulla svolta positiva della vicenda:

“Sicuramente il matrimonio era conflittuale, ma non certo tale da configurare alcun tipo di reato. L’istruttoria dibattimentale farà emergere, anche grazie all’escussione dei testimoni, l’innocenza del mio assistito. Bisogna poi sottolineare che dopo i fatti in questione non vi è stata separazione tra i coniugi e che si potrebbe anche profilare una riconciliazione