Bobbi Kristina, Nick Gordon si tatua il suo nome FOTO

Bobbi Kristina, Nick Gordon si tatua il suo nome FOTO

NEW YORK – Bobbi Kristina, fidanzato Nick Gordon si tatua il suo nome. Il giovane si è fatto incidere sul braccio il nome della figlia di Whitney Houston, in coma farmacologico da quasi due settimane. «Grazie per tutte le vostre preghiere. È una persona forte e sta lottando per andare avanti. Continuiamo a pregare per lei», ha scritto il ragazzo che all’età di 12 anni era stato come «adottato» dalla cantante. Per poi diventare il compagno della figlia nel 2012.

La giovane, 21 anni, era stata trovata priva di conoscenza nella vasca da bagno di casa, un destino simile a quello della madre. In due settimane è stato scritto che fosse gravissima, addirittura in fin di vita, in coma irreversibile. Ma ora l’intervista della zia a Us Weekly fa sperare. Bobbi Kristina è da due settimane all’ospedale di Atlanta. E’ stato indagato il fidanzato, Nick Gordon: sul corpo della ragazza alcune ferite hanno fatto sospettare che fosse vittima di violenze e percosse.

Potrebbero interessarti anche...