Australia: ragazza stuprata per più di 60 volte con mattarello

Australia: ragazza stuprata per più di 60 volte con mattarello

SYDNEY – Nuovo caso di violenza verso le donne, questa volta da parte di una coppia di australiani: una turista olandese di 21 anni è stata stuprata da una coppia, in Australia, per oltre 60 volte con un mattarello da cucina, un’aspirapolvere e altri oggetti da cucina.

Il processo contro i due, Alfio Anthony Granata, 46 anni e Jennifer Peaston, 32 anni, si è aperto sabato 13 luglio a Melbourne, in Australia: la coppia è accusata di aver abusato della turista olandese fra il novembre e il dicembre del 2012.

La giovane aveva conosciuto Alfio Anthony Granata e Jennifer Peaston una sera di novembre. La coppia l’avrebbe sequestrata nel loro appartamento nel complesso residenziale di Bell City, a Preston, e poi avrebbe ripetutamente abusato di lei, stuprandola più di 60 volte con un mattarello da cucina, un aspirapolvere e altri oggetti.

La coppia risponderà di 179 capi di accusa tra cui detenzione di persona, minacce di morte, 62 atti di violenza e 85 aggressioni.

In foto: il palazzo in cui la ragazza olandese è stata segregata e torturata

Potrebbero interessarti anche...