Categorie
cronaca

Apple raggiunge una capitalizzazione in Borsa da 600 miliardi di dollari

New York – Nuovo record per la Apple, che ha raggiunto martedi una valutazione di 600 miliardi di dollari nel mercato azionario, valore che era stato superato in precedenza soltanto dalla Microsoft: la compagnia aveva toccato i 600 miliardi nel 1999, mentre la sua valutazione attuale è 260 miliardi di dollari. Il nuovo traguardo della Apple è stato raggiunto solo sei settimane dopo che la compagnia aveva superato la valutazione di 500 miliardi, valore raggiunto nella storia soltanto da Microsoft, ExxonMobil, Cisco, General Electric e Intel. La Apple è ancora in crescita e l'anno scorso le sue vendite sono aumentate del 73%. Il 25 gennaio, la Apple ha superato la ExxonMobil, che ha attualmente una valutazione di 391 miliardi a Wall Street.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.