Aggrediscono coetanea per l'iPhone, fermate tre ragazze a Roma