cronaca

Adescava ragazzine su MySpace per fotografarle nude: condannato

Riverside (California) – Un 34enne originario della California, Joshua David Threlkeld, è stato condannato per aver usato MySpace per sfruttare e abusare di giovani ragazze provenienti da diverse parti degli Stati Uniti. La Corte superiore della contea di Riverside ha giudicato Threlkeld colpevole di 79 capi d'accusa e di un reato di minore entità. Tra il 2007 e l'inizio del 2009 l'uomo gestiva una finta agenzia di moda e creò un finto profilo di una modella 13enne di nome Sara per attirare giovani ragazze e convincerle a inviargli foto nude.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.