Sesso, la libido si riaccende con un’insalata

ROMA – Ritrovare la passione sotto le lenzuola passando per la tavola. Basta poco. Più precisamente, qualche carota, un po’ di insalata, dell’avocado e del salmone. E la libido si riaccende.

Parola del professor Brian Clement, codirettore dell’Hippocrates Health Institute di West Palm Beach, negli Stati Uniti.

Lo studioso ha stilato la lista di cibi da mangiare e di cibi da evitare se si vuole riaccendere il desiderio sessuale.

Via libera quindi alla verdura fresca. Altolà a cibi grassi come formaggi, salumi, carne di maiale, prodotti da forno e alimenti a base di soia. 

Il vero nemico del desiderio sono i grassi insaturi, troppo “impegnativi” per il corpo, che si deve impegnare a bruciarli. Banditi anche alcolici, cioccolato e fritti, sempre per lo stesso motivo.

Tra le altre cause della “depressione” del desiderio il dottor Clement annovera anche l’inquinamento ambientale, i pesticidi, gli erbicidi e i metalli pesanti, che indeboliscono il sistema cellulare del corpo abbassando la libido e le performance sotto le lenzuola.

Ma se in questi campi non sempre possiamo fare qualcosa, almeno sull’alimentazione possiamo agire.

Potrebbero interessarti anche...