Contraccezione, 1 su 4 lo fa senza. Ecco cosa c’è oltre la pillola

Contraccezione, 1 su 4 lo fa senza. Ecco cosa c'è oltre la pillola

ROMA – Quasi la metà delle giovani italiane fa sesso senza alcun metodo contraccettivo. E’ così per quattro su dieci delle ragazze tra i 18 e i 24 anni. E tra quelle che li usano non va molto meglio: una su quattro di quelle che prendono la pillola anticoncezionale (il 18%) la dimentica almeno una volta al mese.

Sette ragazze italiane su dieci non conoscono alternative alla pillola nell’ambito della contraccezione ormonale. Eppure quasi la metà di loro non è soddisfatta. Vorrebbero un contraccettivo con effetti collaterali ridotti al minimo e senza vincoli nella somministrazione. Questi criteri sarebbero soddisfatti da cerotto e anello vaginale, ma in Italia questi metodi contraccettivi sono ancora poco diffusi.

A guidare le ragazze verso scelte nuove è quasi sempre un bravo ginecologo. Dopo un colloquio con il medico, infatti, aumenta il numero di coloro che passano al cerotto o all’anello. 

 

Potrebbero interessarti anche...