Anticoncezionali: arriva il “pillolo” per lui. Davvero!

Dopo anni di proposte e fallimenti, la pillola anticoncezionale per uomini potrebbe essere presto realtà. Da una ricerca della Scuola di Medicina dell’Università del Kansas risulta infatti che “il pillolo” sia sul punto di essere l’anticoncezionale di nuova generazione.

Il contraccettivo per uomini si basa su un composto chimico chiamato H2-gamendazole, che non permette allo sperma di svilupparsi. Praticamente gli uomini che assumono il gamendazolo “sparano a salve”.

Il lato positivo di questa pillola per uomini è che non produce alcun calo della libido, e, una volta che si decida di sospenderne l’assunzione, si riacquista la fertilità nel giro di poche settimane.

Resta da vedere se gli uomini, tanto titubanti nell’indossare il preservativo, si arrenderanno all’idea di assumere la pillola, e con regolarità. E le donne vorranno affidare la loro sorte riproduttiva ad un uomo?

Potrebbero interessarti anche...