Selena Gomez, cosa si nasconde dietro il suo ultimo pezzo “Anxiety”

selena-gomez-anxiety

LOS ANGELES – Selena GomezJulia Michaels hanno lanciato il loro ultimo pezzo, “Anxiety“. Ad annunciare la collaborazione è stata la cantante texana via social. “La mia dolce anima sorella. Julia sei stata una parte enorme della mia vita. Mi hai insegnato come avere coraggio quando ho dei dubbi. Questa canzone è molto vicina al mio cuore perché ho provato ansia e la conoscono anche molti miei amici. Non sei mai solo se ti senti così. Il messaggio è davvero necessario e spero davvero che vi piaccia!”, ha scritto Selena, postando una foto insieme all’amica e collega Julia. Il brano è dunque autobiografico e si riferisce all’asperienza di Selena contro uno dei mali troppo spesso sottovalutati: l’ansia.

La canzone inizia con Julia che canta:

“Amici miei, vogliono portarmi al cinema
Gli dico di fottersi, sto tenendo per mano la mia depressione
E proprio quando penso di averla superata
L’ansia inizia a dare calci e insegnare a una merda di lezione”.

Selena si unisce a lei dopo circa un minuto e parla di come ci si può sentire quando si soffre d’ansia. Con le sue parole, dice:

“Ma tutti i miei amici, non sanno come sono, com’è
Non capiscono perché non riesco a dormire tutta la notte
E ho pensato che potevo prendere qualcosa per sistemarla
Accidenti, lo desidero, vorrei che fosse così semplice, ah
Tutti i miei amici non sanno come sono, com’è”.

Il 2018 non è stato un anno facile per Selena Gomez. La cantante ha avuto un crollo emotivo, cui è seguito un ricovero in clinica. Non casualmente la ex star Disney si è allontanata a lungo dai social network, arrivando a postare solo il necessario, dalla campagne pubblicitarie al lancio di una canzone, come in quest’ultimo caso. Alla sua depressione potrebbe aver contribuito anche l’attenzione mediatica sulla sua vita privata, dopo che il suo storico ex, Justin Bieber, è convolato a nozze con la modella Hailey Bieber, storica rivale in amore di Selena. Ma si tratta solo di una ipotesi.

 

Potrebbero interessarti anche...