Selena Gomez a spasso per Roma con il produttore Andrea Iervolino

Selena Gomez a spasso per Roma con il produttore Andrea Iervolino

ROMA – Selena Gomez a spasso per Roma con il produttore Andrea Iervolino. La cantante texana ha fatto tappa in Italia in questi giorni. La popstar non era sola durante il suo tour della capitale. Insieme a lei c’era Iervolino, nella lista dei “dieci migliori produttori indipendenti”, nonché “ambasciatore del cinema nel mondo” e da Variety inserito tra i “Wonderful people di Hollywood”. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]

Il Daily Mail ha pubblicato le foto dei due mentre si trovano in centro a Roma (GUARDA LE FOTO). Probabilmente un incontro tra amici, considerando che non erano soli. Essendo il produttore originario di Cassino, si capisce il motivo per cui la star americana è stata in visita nel famoso monastero benedettino. Non è mancata una tappa a Capri.

Dall’altra parte dell’oceano, l’ex fidanzato di Selena Gomez sembra essere tornato a fare coppia con la sua ex Hailey Baldwin. I due sono stati fotografati mentre si baciavano, la conferma a quanto ipotizzato dai siti di gossip, ovvero che la modella e il cantante non fossero solo amici.

Quanto ad Andrea Iervolino, nel corso di un’intervista con Panorama, il produttore ha parlato della sua brillante carriera, pur avendo solo 30 anni.

“La mia vita cinematografica ha preso forma nel negozio di biancheria dei miei genitori, a Cassino a pochi chilometri da casa – ha detto Iervolino – Mi chiudevo nel soppalco, ritagliavo nella carta i personaggi dei cartoni e li interpretavo. Ero un ragazzino solo e sofferente. I miei litigavano in continuazione perchè i soldi erano pochi, mio padre era molto fragile e beveva (papà e figlio si sono poi riavvicinati ndr) e a scuola balbettavo così tanto che la maestra consigliò a mia madre una scuola per ragazzi disadattati. Ovviamente lei si oppose. Tanta sofferenza e incertezze economiche mi hanno spinto a cavarmela subito da solo”.

Potrebbero interessarti anche...