Categorie
celebrity

Rania di Giordania versione sporty: tacchi e tuta per la regina

ROMA – Rania di Giordania versione sporty: tacchi e tuta per la regina. La moglie del re Abd Allah II ha sfoggiato un outfit decisamente insolito in una delle sue ultime uscite in pubblico. Un look comuque adatto alla sua visita in un centro che si occupa della tutela dei più piccoli a Jabal Al-nasr, in Giordania. Ladyblitz – Apps on Google Play

Rania ha indossato una tuta nera e rosa, abbinato a un paio di scarpe con tacco. Una scelta forse eccessiva, considerando che forse una scarpa da ginnastica sarebbe stata più adatta. Kate Middleton lo sa bene, considerando che non raramente è stata fotografata in leggings e sneakers in situazione altamente informali. Vero è che la punta delle calzature décolleté della sovrana erano rosa, così come il giacchetto. Insomma, niente è casuale nei suoi look, ma tutto studiato nei minimi dettagli. Rania di Giordania è considerata una delle donne più eleganti del pianeta. Prima dell’ascesa di Kate Middleton, Letizia Ortiz o Charlotte Casiraghi, era la moglie di re Abd Allah a dettare stile in campo di moda per quel che riguarda le famiglie reali.

Rania è nata in Kuwait da genitori palestinesi originari di Tulkarem, città palestinese nel nordovest dei Territori palestinesi cisgiordani. Ha studiato in Kuwait alla New English School, e poi ha conseguito una laurea in Gestione di Impresa presso l’Università Americana del Cairo. Dopo la laurea nel 1991, Rania ha lavorato presso il gruppo finanziario Citibank, prima di essere assunta nella sede giordana della Apple Computer. La regina ha sposato il re il 10 giugno 1993. Hanno 4 figli: Princess Iman bint Abdullah, Hussein bin Abdullah, Princess Salma bint Abdullah, Hashem bin Abdullah. FOTO INSTAGRAM.