Rania di Giordania, regina sì..ma senza rinunciare ai piercing