Categorie
celebrity

Pippa Middleton, suo figlio avrà una vita più “easy” dei cugini perché…

LONDRA – Pippa Middleton è diventata mamma. La sorella duchessa di Cambridge Kate Middleton, ha dato alla luce il suo primo figlio, un maschietto. L’annuncio è arrivato lo scorso 16 ottobre, il giorno dopo che Kensington Palace aveva reso noto che la duchessa del Sussex Meghan Markle e il principe Harry aspettano il loro primo figlio.

Il (ricchissimo) padre del piccolo è l’amministratore di hedge fund James Matthews, che ha alle spalle anche una carriera di pilota. Il padre di James è il proprietario terriero David Matthews, che possiede anche il resort di lusso, Eden Rock, a St Barths. La madre di James è l’artista Jane Matthews, il cui padre era l’architetto Robert Spencer ‘Spenny’ Parker. Insomma,

Sebbene la nascita del figlio di Pippa e James non abbia avuto alcun annuncio ufficiale da parte dei media legati alla corona britannica, è certo che la su esistenza è destinata a essere ben più easy dei suoi cuginetti. Il piccolo avrà una vita agiata almeno quanto i figli della zia Kate, ma, a differenza di questi ultimi, non sarà chiamato a ricoprire alcun ruolo ufficiale.

E così, mentre George è già stato fotografato in tutte le salse nonostante la sua giovanissima età, il nuovo arrivato di casa Middleton-Matthews potrà ritagliarsi i suoi spazi, senza essere tenuto a rispettare alcun codice comportamentale. Insomma, sua madre non potrà impedirgli un viaggio a Ibiza con gli amici per presenziare a qualche evento ufficiale.

Pippa Middleton ha deciso di partorire nella Lindo Wing del St. Mary’s Hospital di Londra, nello stesso reparto n cui sono nati i tre figli dei duchi di Cambdrige, George, Charlotte e Louis, un’ala dell’ospedale di Paddington, nel centro di Londra, dove nacquero sia William che Harry e molti altri membri della famiglia reale. La Lindo Wing è riconosciuto a livello internazionale come uno dei reparti di maternità più moderni e prestigiosi. Ad inaugurarla fu proprio la regina Elisabetta nel 1937.