Categorie
celebrity

Meghan Markle, colpo di scena! Abito da sposa firmato Givenchy! FOTO

LONDRA – Meghan Markle, colpo di scena! Abito da sposa è Givenchy! FOTO. Finalmente l’abito da sposa di Meghan Markle è stato svelato e il designer è assolutamente inaspettato: si tratta di un Givenchy, disegnato dalla stilista Clare Waight Keller per la maison francese. Notizia inaspettata: ancora una volta Meghan ribalta le etichette e, per il suo abito da sposa, sceglie un modello realizzato da una maison non inglese ma addirittura francese. Si tratta di un abito molto semplice, con scollo a barca.

La creazione firmata Givenchy fa sballare tutte le quotazioni dei bookmaker: fino a poche ore fa infatti il nome più gettonato tra le maison che avrebbero potuto realizzare l’abito da sposa di Meghan era quello di Ralph & Russo. Meghan ribalta ancora una volta tutte le regole.

Meghan Markle è arrivata nella cappella di St. George per il matrimonio con il principe Harry al castello di Windsor. Ad attenderla in chiesa, il principe Carlo – erede al trono britannico e padre dello sposo – chiamato ad accompagnarla all’altare in sostituzione di papà Markle, Thomas, il quale ha dato forfait all’ultimo momento per problemi di salute legati ad un attacco cardiaco annunciato subito dopo il coinvolgimento in uno scandalo di presunte foto vendute a un tabloid.

L’arcivescovo anglicano di Canterbury, Justin Welby, presiederà il rito religioso, affiancato dal presule afroamericano Michael Curry, titolare della diocesi di Chicago della Chiesa episcopale, emanazione Usa dell’anglicanesimo, invitato per scelta degli sposi a tenere un sermone.

Il pranzo nuziale si terrà nell’imponente St George’s Hall, sontuosa sala lunga ben 55 metri che si trova accanto alla Cappella. Il menù è ancora top secret ma gli sposi hanno voluto far sapere che la torta è stata affidata alle esperte mani della pastry chef Claire Ptak che ha una piccola bakery nell’East London. Gli addobbi floreali, invece, saranno compito della fiorista londinese Philippa Craddock che, in accordo con Meghan, avrebbe scelto peonie e rose bianche, coltivate direttamente nei giardini di Buckingham Palace, che andranno ad arricchire rami di faggio, betulle e carpino.