celebrity

Meghan e Harry erano pronti a trasferirsi in Nuova Zelanda

Meghan e Harry erano pronti a trasferirsi in Nuova Zelanda

Meghan e Harry erano pronti a trasferirsi in Nuova Zelanda prima della nascita del primogenito Archie. Dunque oltre alla California e al Canada, anche questa meta era stata presa in considerazione.

Il governatore generale Patsy Reddy, che rappresenta la regina Elisabetta nel paese dell’Oceania, ha dichiarato all’Associated Press che la coppia aveva espresso interesse a trasferirsi in Nuova Zelanda durante il tour reale del 2018 nel Pacifico meridionale.

“Ricordo che erano appena stati all’Abel Tasman National Park quando ci siamo seduti e abbiamo bevuto qualcosa e hanno detto che potevano immaginare di vivere in un posto come questo e si chiedevano se pensavamo che sarebbe stato teoricamente possibile. Possibile per loro di avere un posto in Nuova Zelanda”, ha ricordato Reddy, come si legge su People.

“Certo, abbiamo detto: ‘Certo. Andrebbe bene. Ci sono molte opportunità di vivere in Nuova Zelanda, ma sarebbe qualcosa che andrebbe approfondito'”, ha continuato. “Stavano guardando come avrebbero potuto crescere la loro famiglia. E, ovviamente, hanno preso alcune decisioni da allora”.

Reddy ha aggiunto che Meghan, 40 anni, e il principe Harry, 36 anni, sono rimasti colpiti dalla gente amichevole della Nuova Zelanda e dall’accesso all’aria aperta.

“Ho pensato che fossero una coppia adorabile e spero che abbiano un grande futuro dove sono”, ha detto Reddy.

La nuova vita di Harry e Meghan in California.

La coppia vive ormai stabilmente a Montecito. La loro tenuta vanta oltre 7 acri di terreno e apparteneva all’oligarca russo Sergey Grishin.

La casa è situata a pochi chilometri da Santa Barbara e vanta vicini molto famosi, già amici della coppia, come Oprah Winfrey, Ellen DeGeneres, Drew Barrymore and Gwyneth Paltrow

La villa è stata costruita nel 2003 ed ha uno stile mediterraneo. Include ben nove camere da letto, due saune, 16 bagni, una biblioteca fornitissima e anche un ascensore.