Categorie
celebrity

Marcella Bella contro Nek: “Ascolta cose fatte da altri, poi le fa sue”

MILANO – Marcella Bella contro Nek: “Ama ascoltare cose fatte da altri e poi le fa sue”. La cantante è stata intervistata dal settimanale Chi in merito alla malattia che ha colpito suo fratello Gianni, che ha avuto un ictus 5 anni fa. Quando il giornalista Gabriele Parpiglia le chiede se ha seguito l’ultimo Sanremo, lei risponde scagliandosi prima contro le canzoni: “Ho visto e sentito di tutto, tranne belle canzoni”, spiega Marcella. Poi sui concorrenti provenienti dai talent show: “Troppa invasione”. Infine se la prende con Nek, secondo classificato al Festival con il pezzo “Fatti avanti amore”:

«Vogliamo parlare di Nek? – chiede la cantante – Aveva un pezzo orecchiabile, ma lui ama ascoltare cose fatte da altri e poi farle sue. Anche con Gianni è finito in tribunale per plagio. La sua “Laura non c’è” era uguale a “Più ci penso” di mio fratello. Poi lui e Gianni hanno fatto pace».

Nek non è tuttavia l’unico artista sul quale ha da ridire la Bella. L’artista si lamenta infatti anche di Gianni Morandi, colpevole di non aver risposto all’invito del concerto che lei sta organizzando per festeggiare le più belle canzoni scritte dal fratello. (Foto La Presse).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.