Categorie
celebrity

Kate Middleton, George e Charlotte gelosi dei suoi impegni istituzionali

La vita di Kate è ricca di impegni istituzionali e spesso deve rimanere lontana dai suoi tre figli: George, Charlotte e Louis.

Quando Kate Middleton e il marito William devono presenziare a un evento pubblico, nella maggior parte dei casi non portano con loro il resto della famiglia.

A quanto pare i loro piccoli non amano essere lasciati a casa e c’è stato un giorno specifico in cui hanno manifestato il loro completo disappunto.

L’anno scorso Kate Middleton è stata invitata a inaugurare una nuova nave da ricerca.

Quando ha salutato Sir David Attenborough, la duchessa ha detto: “I bambini sono molto arrabbiati per il fatto che stavamo venendo a trovarti e non sono venuti, sono tuoi grandi fan”.

La frase testimonia quanto i figli dei Cambridge si comportino come tanti bambini che non vogliono essere lasciati dai loro genitori a casa.

William parla dei suoi figli in un documentario.

William ha parlato con affetto della sua famiglia nel documentario A Planet For Us All.

Stringendo la mano a una bambina, il 38enne ridendo e scherzando ha chiesto alla bimba:

“Ti piacciono i guai? Sei come la mia piccola Charlotte! Quanti anni ha?”. “Ha tre anni”, ha risposto la madre.

“Ha tre anni, esattamente come la mia Charlotte!”, ha esclamato il principe.

Kate e William preoccupati per il cambiamento globale.

Il duca e la duchessa sono preoccupati per il futuro del pianeta e per le generazioni successive, che si troveranno alle prese con la minaccia ambientale.

Il Duca ha espresso i suoi timori nell’essere etichettato come “in anticipo sui tempi” sulle questioni ambientali.

Il fratello di Harry ha spiegato di aver “sempre amato la natura”, ma è stata la paternità ad avergli tramesso un “nuovo scopo”.

“Ora ho George, Charlotte e ora Louis nella mia vita – la tua prospettiva cambia”, ha sottolineato William.