Categorie
celebrity

Kate Middleton ha indossato una camicia body con scollo a V per la sua ultima diretta Zoom

Kate Middleton e William hanno partecipato ad una diretta Zoom per parlare dell’implementazione del vaccino Covid-19. La campagna vaccinale nel Regno Unito procede veloce e spedita e nel frattempo Kate Middleton e William si stanno impegnando per far aumentare la consapevolezza dell’importanza del vaccino nella popolazione inglese.

Domenica scorsa, la coppia reale ha parlato su Zoom con alcune persone che sono a rischio e potrebbero presto ricevere la prima dose di vaccino. Per l’occasione, Kate Middleton ha scelto un altro look alla moda che abbiamo potuto ammirare, come sempre, dalla vita in su.

La Duchessa ha sfoggiato una camicia body bianca con profondo scollo a V firmata Holland Cooper, sotto a un blazer verde oliva di Smythe. Entrambi i pezzi sembrano dei rewear, visto che il mese scorso Kate è apparsa con un body molto simile, mentre la giacca è un pezzo del 2016.

CORTESIA KENSINGTONROYAL

Durante la telefonata, Kate Middleton e Will hanno parlato con Shivali Modha, affetta da diabete di tipo 2, e Fiona Doyle, una donna con asma.

“I social network sono talvolta inondati di voci e disinformazione – ha detto William -. Dobbiamo stare un po’ attenti a chi crediamo e da dove otteniamo le nostre informazioni. Catherine e io non siamo affatto esperti medici, ma sosteniamo con tutto il cuore la vaccinazione: è davvero molto importante”.

“Ho sempre creduto nell’importanza dei vaccini, e credo veramente nella scienza e nella medicina”, ha detto Doyle alla coppia. “Penso che sia il modo migliore per guardare avanti e cercare di avere un futuro molto più luminoso e tornare alla normalità. Spero davvero che quante più persone possibile, quando sarà il loro turno, si vaccineranno”.

CORRELATO: Kate Middleton ha indirettamente rivelato il suo hobby in quarantena

Il mese scorso, la regina Elisabetta e suo marito, il principe Filippo, hanno ricevuto la prima dose di vaccino contro il COVID-19. Questa settimana, la regina ha discusso della sua esperienza in una videochiamata con i leader della sanità nel Regno Unito, rivelando che “non è stato affatto doloroso”.