Categorie
celebrity

Kate Middelton, H&M lancia una versione low cost del suo abito da sposa

Kate Middelton, H&M lancia una versione low cost del suo abito da sposa. Chi non ricorda il vestito indossato dalla duchessa per convolare a nozze con il principe William nel 2011? Un iconico modello firmato Alexander McQueen da 250mila sterline, copiatissimo in tutte le salse dalle spose che a lei si sono ispirate.

Un punto di riferimento “superato”, per così dire, dalla rivoluzione targata Meghan Markle, che con il suo abito Givenchy (di un’inaspettata semplicità) ha dettato la moda per gli anni a venire. La prima ad esserne influenzata è stata proprio Eugenia di York, convolata a nozze lo scorso sabato, il cui abito aveva una linea semplice e con tessuto liscio e pesante, come quello dell’ex attrice americana.

Ma Kate è Kate e ispirarsi a lei per il grande giorno non può che essere un’ottima opzione. E se non è possibile acquistare un modello fedele a quello della Duchessa di Cambridge, H&M ne propone una versione (molto) low cost. Prezzo: £149.99, 199 euro. (Acquistalo). Insomma, decisamente accessibile a tutte.

Come si legge sul Daily Mail, lo stilista Lucas Armitage ha detto a Femail che l’abito della Duchessa è una ricetta di successo, con le lunghe braccia che forniscono un look universalmente lusinghiero – e senza tempo – per tutte le spose. Parlando dell’ossessione della nazione per i matrimoni reali, Lucas ha detto: “Siamo una nazione totalmente infatuata di matrimoni e quando metti dei re nel mix è una combinazione irresistibile”.

Poi ancira: “Pochi possono dimenticare lo splendido abito McQueen creato da Sarah Burton per Kate Middleton”, specificando che “il celebre vestito è diventato un pezzo di iconografia per sempre radicato nella coscienza pubblica e non mostra alcun segno di declino”.

“H&M sta attualmente proponendo un abito da sposa che è innegabilmente ispirato all’abito McQueen. Mentre molte spose sono sicuro che vorrebbero mettere le mani su un abito McQueen, questo pezzo di H&M si dimostra molto più friendly”.