Categorie
celebrity

Justin Bieber, senso di colpa per il ricovero di Selena? “Si sente…

LOS ANGELES – Justin Bieber, senso di colpa per il ricovero di Selena Gomez? Secondo quanto riportato da E News, il cantante sarebbe rimasto tutt’altro che indifferente alla notizia del ricovero in clinica della sua ex fidanzata. La popstar canadese si sentirebbe persino in colpa per il momento difficile che l’ex star Disney sta attraversando a livello di salute. “Justin e Selena non sono in contatto, ma lui sente le notizie su Selena sicuramente ciò lo turba”, dice una fonte al sito americano. “Lui si sente triste, ha un rimorso per Selena e sa com’è passare un momento difficile, Justin si sente anche in colpa, vuole aiutare tutti, vuole davvero che Selena sia felice, ed è sconvolgente sapere che sta combattendo con dei problemi di salute”.

Quanto allo stato di salute di Selena Gomez, una fonte ha detto a E! News: “Sta ricevendo l’aiuto di cui ha bisogno, si sente già meglio della settimana scorsa”. La scorsa settimana la cantante ha avuto un “crollo emotivo” ed è stata ricoverata in una clinica psichiatrica dell’East Coast. Secondo il sito americano di gossip Tmz, la cantante, 26 anni, che soffre di una seria carenza di globuli bianchi e nel 2017 ha avuto un trapianto di rene, sarebbe stata ricoverata più volte nelle ultime settimane ed esasperata dalle visite mediche avrebbe tentato di strapparsi la flebo dal braccio al Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles. Ora è in cura per disordini mentali.

Ma Justin non è stato l’unico a preoccuparsi per Selena Gomez. In base a quanto si legge sul sito della CNN, “Selena sta ricevendo cure e ha il pieno sostegno dei suoi amici e della sua famiglia“, ha detto una fonte. “Recentemente è stata ricoverata in ospedale dopo le complicazioni del trapianto di rene e si è impegnata a concentrarsi sulla sua salute” specifica l’insider.