Justin Bieber, parla il manager: “Non avrei mai lasciato che morisse”