Categorie
celebrity

Julie Gayet si trasferisce all’Eliseo, ha scelto anche i mobili

PARIGI – Da “compagna ombra” a premiere dame sempre più ufficiale: Julie Gayet pare che si stia trasferendo in pianta stabile all’Eliseo, residenza del presidente francese Francois Hollande. Dopo lo scandalo dello scorso anno, con il successivo feuilleton della tradita Valerie Trierweiler ricoverata per esaurimento nervoso, ora l’attrice francese si appresta al grande passo. Ossia all’inevitabile ufficializzazione della relazione con il presidente.

Scrive Alessandro Carlini sul Venerdì di Repubblica che la Gayet avrebbe anche deciso il mobilio per il suo alloggio all’Eliseo. Ma niente spese pazze: avrebbe attinto al Mobilier national, organismo che arreda gli edifici pubblici prestando oggetti della sua collezione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.