Categorie
celebrity

Harry e Meghan non ricevono più soldi dal principe Carlo

Harry e Meghan non stanno ricevendo più soldi dal principe Carlo.

Nelle scorse ore è giunta notizia che i duchi hanno restituito al fisco britannico 2,4 milioni di sterline usate per la ristrutturazione di Frogmore Cottage.

La coppia è diventata ormai indipendente dai soldi della corona britannica, in linea con quanto affermato in occasione dell’annuncio del ritiro da “membri senior della Royal Family”.

“Abbiamo intenzione di fare un passo indietro come membri senior della famiglia reale”, avevano detto.

Il tutto, “per lavorare per diventare finanziariamente indipendenti pur continuando a sostenere pienamente Sua Maestà la Regina”.

Come si legge su Cosmopolitan Usa, per un po’ c’è stata qualche incertezza sul fatto che il principe Carlo continuasse a sostenere il Duca e la Duchessa dal suo fondo privato.

Ma sembra che ufficialmente non stiano prendendo alcuna sterlina/dollaro.

Harry e Meghan, l’accordo con Netflix.

I duchi hanno fondato una società di produzione e firmato un accordo pluriennale con Neflix.

La società americana li pagherà per realizzare documentari, film, serie tv e programmi per bambini.

I Sussexes potranno comparire di persona nei documentari ma, come Meghan ha più volte ribadito, non si parla per lei di un ritorno al mestiere di attrice.

“Il nostro obiettivo è creare contenuti che informino ma che diano anche speranza”, hanno detto.

Spiegando che “nei panni di nuovi genitori” è importante per loro creare “programmi per famiglie che siano fonte di ispirazione”.

I due hanno scelto Netflix per la “capacità senza precedenti” di far arrivare ai suoi 193 milioni di abbonati “contenuti che abbiano impatto e provochino azioni”.

Meghan è tornata qualche mese fa a lavorare a Hollywood ma è stato per beneficenza, prestando la sua voce alla docuserie di Disney + “Elephants“.

Il debutto è stato in aprile sul canale in streaming, con i proventi destinati all’organizzazione Elephants Without Borders che si prende cura degli elefanti nel Botswana.

Mentre Harry, prima di rinunciare ai titoli reali, aveva annunciato che avrebbe lavorato con Oprah Winfrey per una serie di Apple Tv+ sulla salute mentale.

All’inizio di agosto, il Duca era apparso a sorpresa nel trailer del documentario di Netflix “RisingPhoenix” sulla storia dei giochi paralimpici.