Categorie
celebrity

La dieta da 1392 calorie di Jennifer Lopez

Mangiare come Jennifer Lopez non è un’impresa facilissima, soprattutto se si punta ad avere un fisico anche solo minimante paragonabile a quello della diva latino americana.

La cantante segue una dieta ferrea e soprattutto porta avanti un allenamento a livelli quasi agonistici, al fianco di personal trainer del calibro di Tracy Anderson, che segue moltissime star hollywoodiane.

Quello di JLo è un regime alimentare da circa 1400 calorie al giorno, che include fasi di disintossicazioni vegane, rigorosamente senza caffeina o alcol.

“L’allenamento è la chiave della mia felicità”, ha spiegato la star 51enne, madre dei gemelli Emme e Max, nati nel 2008.

“La danza è sempre stata una parte importante della mia vita e dedicare del tempo a muovere il mio corpo e fare qualcosa di così buono per me è la chiave della mia felicità”, ha detto a Hello! nel 2016.

“Quando sono a New York, lavoro con David Kirsch: è un allenatore straordinario. Quando sono a L.A., lavoro con Tracy Anderson“, ha svelato a US Weekly.

Il veganismo ha aiutato Jennifer a perdere peso dopo la gravidanza, così come il cibo biologico di altissima qualità e altamente nutritivo.

Parlando della dieta dei suoi figli in Harper’s BAZAAR, ha detto: “Mangiamo molte verdure verdi, asparagi, cavoletti di Bruxelles, broccoli e cavoli”.

Mai senza…acqua in abbondanza. “Bere molta acqua, soprattutto prima di un allenamento, può aiutarti a spingere di più e ottenere di più dalla tua routine di esercizi”, ha detto Jennifer.

Come potrebbe essere la dieta tipo di Jennifer Lopez.

Sappiamo che JLo ha usato in passato la polvere BodyLab Tasty Shake per fare i suoi frullati proteici (è stata testimonial del brand).

Potete realizzare il vostro usando frutta fresca, cannella, succo di limone, un po’ di yogurt e miele.

A pranzo insalata di cavolo nero con formaggio. Usare le foglie di un mazzetto di cavolo nero, un po’ semi di zucca tostati, del formaggio tritato, succo di limone fresco, olio d’oliva, scalogno tritato e sale marino.

Come spuntino una mela di medie dimensioni, ma la cantante ama spezzare tra un pasto e l’altro anche con un po’ di frutta secca, per esempio le mandorle.

A cena petto di pollo alla griglia disossato e senza pelle con cavoletti di Bruxelles saltati e una porzione di patate dolci al forno.

Se proprio volete sgarrare, concedetevi un pezzo di cioccolata fondente (che lo sia almeno all’80 %).

“Tutti vogliono un biscotto, una fetta di torta o un pollo fritto ogni tanto”, ha ammesso la cantante, che quindi si concede anche qualche peccato di gola.

Fonte: Daily Mail.

Nota bene: questo articolo ha solo uno scopo illustrativo e non è in alcun modo sostitutivo del parere di un medico o di un  nutrizionista.