Charlotte Casiraghi lascia il segno alle nozze del cugino

charlotte-casiraghi-abito-pois

Charlotte Casiraghi ha lasciato il segno alle nozze del cugino Louis Ducruet, che lo scorso 27 luglio ha sposato la fidanzata Monaco Marie Chevallier. La figlia di Carolina ha indossato un abito a pois firmato Saint Laurent da 1.890 euro. Una scelta tanto semplice quanto elegante, come tutte quelle fashion della neo sposa, che ha pronunciato il fatidico sì lo scorso giugno, quando si è sposata con Dimitri Rassam. 

Con l’ultimo abito Charlotte Casiraghi prosegue sulla via dei minidress inauguarata alle sue stesse nozze, dove ha sfoggiato un capo firmato sempre Anthony Vaccarello per Saint Laurent, che lasciava intravedere le sue gambe snelle, così come l’ultimo modello indossato alle nozze del figlio di Stephanie di Monaco. Ben più eccentrico il look di Beatrice Borromeo, moglie di Pierre Casiraghi. Per lei un abito a fiori con ampio cappello abbinato. Due scelte stilistiche molto lontane, così come è sempre stato anche in passato.

Per quel che riguarda la sposa, Marie ha indossato una prima creazione del brand spagnolo Rosa Clará, una tuta in crepe di seta con ricami in vita e scollo a V. Poi un altro vestito per la cerimonia religiosa. In quest’ultimo caso un long dress in zagar e pizzo chantilly disegnato da Pauline Ducruet, sorella dello sposo, realizzato dall’atelier Boisanger di Monaco. L’abitoha richiesto 300 ore solo per la ricamazione.

Il matrimonio è stato celebrato nella Cattedrale dell’Immacolata Concezione di Monaco (conosciuta anche come Cattedrale di San Nicola), la stessa dove nell’aprile 1956 convolarono a nozze il principe Ranieri e Grace Kelly. “Crescere nella famiglia principesca ti lega fortemente a questo Paese, per me è stato ovvio scegliere di sposarmi in Cattedrale, saremo vicini a mio nonno, questo sarà il nostro modo di associarlo alla nostra felicità. Era un uomo che ammiravo molto, gli ero molto legato”, ha detto lo sposo al magazine Point de Vu.

Potrebbero interessarti anche...