Caterina Balivo infuriata su Facebook: “Prima di scrivere cazzate pensate”

Caterina Balivo infuriata su Facebook: "Prima di scrivere cazzate pensate" 3

ROMA – Caterina Balivo infuriata su Facebook: “Prima di scrivere cazzate o cattiverie pensate”. La sua rabbia scaturisce da alcuni commenti a due foto postate su Facebook. La prima è stata pubblicata dalla conduttrice sabato. A non andare già a qualche commentatore erano state le corna di animale poggiate su un tavolo come porta cibo e altre appese sopra un camino. La seconda è stata pubblicata dalla Balivo domenica mattina. Stavolta il presunto problema era rappresentato dal fatto che l’immagine sembrava scattata da un fotografo personale presente in casa con lei. Dopo le critiche delle persone che l’hanno offesa attraverso commenti postati sotto le foto, lei non ce l’ha fatta più e ha scritto:

“Buon pomeriggio!
Oggi in relax ho letto i vostri commenti. Non giudico chi scrive contro ma non accetto le cose non vere.
A casa mia non ci sono corna vere di cervo… La foto pubblicata è stata fatta davanti ad un camino al ristorante dove ho cenato con la mia dolce famiglia.
A casa non vivo con fotografi ma siamo una bellissima famiglia allargata con bambini ormai grandi.
Prima di scrivere cazzate o cattiverie pensate se è il caso. Voi conoscete la mia faccia, io non la vostra… A volte anche i vostri nomi e cognomi sono inventati. Quindi un po’ di rispetto verso chi ci mette la faccia come me.
Invito tutte le persone che mi seguono con il cuore di non rispondere a chi attacca.
Da sempre è mia la filosofia che ” la non curanza è il miglior disprezzo “.
Per un attimo però l’ho dovuta mettere da parte per chiarire queste due cose.
Ora vi lascio vado a farmi tante foto ahahaha”.

Potrebbero interessarti anche...