Come tenere lontano i moscerini dalla frutta

ROMA – I moscerini ed altri insetti della frutta, sono degli animaletti del tutto innoqui, ma molto fastidiosi. Fanno la loro comparsa generalmente in primavera, ma in alcuni casi, è possibile trovarli anche durante il resto dell’anno. Vediamo come realizzare un rimedio che li tenga lontani dalle nostre case e soprattutto dalla nostra frutta.

I moscerini spesso invadono le nostre cucine, concentrandosi vicino ai cibi dolci o vicino alle fonti di luce e calore, come i lampadari o le piantane. Essi sono realmente innocui, ma sono tanto fastidiosi soprattutto se siete particolarmente fissati con la pulizia della casa.

Ecco a voi un semplice rimedio da applicare, per tenerli lontani dalle cucine e dalle vostre case e balconi. Vediamo come procedere: in un bicchiere da cucina, da 200 millilitri circa, mettete 100 millilitri di aceto da cucina (anche quello balsamico va bene) e diluitelo con una goccia d’acqua. Girate il tutto con un cucchiaino.

Coprite il bicchiere con un fazzoletto e prima di andare a dormire posizionate il bicchiere sul tavolo in cucina o in qualsiasi altra parte strategica in cui i moscerini solitamente si concentravano. Vedrete che il forte odore dell’aceto li respingerà e li farà spontaneamente allontanare dalle vostre cucine.

Potrebbero interessarti anche...