benessere

Dovresti fare una doccia calda o fredda dopo un allenamento? Cosa devi sapere

fare una doccia calda

Dopo un bell’allenamento, magari anche all’aperto, la prima cosa che vogliamo fare è una bella doccia rigenerante. Ma è meglio fare una doccia calda o fredda per il nostro recupero? La domanda non è scontata. Molte persone credono che una bella doccia calda o fredda dopo un allenamento aiuti il recupero muscolare e mentale. In verità, se è vero che non c’è nulla di male nel fare una doccia dopo una sessione di sport, è anche vero che non vi è molta scienza a sostegno della teoria che questa possa aiutare il recupero. Né calda né fredda.

Continuate a leggere per saperne di più.

Doccia calda o fredda, cosa è meglio per il recupero muscolare dopo l’allenamento?

In teoria, poiché il freddo aiuta a restringere i vasi sanguigni, l’acqua fredda può essere più utile per tenere a bada il dolore dopo un allenamento rispetto all’acqua calda. Ma la maggior parte delle ricerche parla più che altro di bagni e immersione in acqua fredda, non di docce.

Uno studio del 2009 su calciatori maschi ha scoperto che l’immersione in acqua fredda non ha avuto alcun effetto sul danno muscolare e sull’infiammazione,  sebbene abbia ridotto l’affaticamento e il dolore percepiti. Ma non è la stessa cosa di fare una doccia con acqua fredda di rubinetto.

Tuttavia, anche le prove sulla doccia calda sono scarse.

Anche in questo caso, le ricerche vengono effettuate in bagni ed immersioni e non con le doccia. Inoltre, tutti i benefici si vedono tipicamente con acqua a temperatura corporea, non quindi caldissima.

Ad esempio, uno studio su pazienti con osteoartrite del ginocchio rivela che fare il bagno in acqua a temperatura corporea per 20 minuti al giorno, cinque giorni alla settimana, ha contribuito ad alleviare il dolore e a migliorare la mobilità articolare dopo due settimane. Resta da vedere se vedresti o meno questo tipo di beneficio con una doccia calda.

In conclusione: non c’è nulla di male nel fare una doccia fredda o calda dopo l’allenamento, ma potrebbe non offrire i benefici di recupero che speri.

Quali sono gli altri vantaggi di una doccia dopo un allenamento?

Allenarsi è un’abitudine salutare, ma sudore e sporcizia possono trasformare la tua pelle in un terreno fertile per la crescita dei batteri, soprattutto se ti trovi in ​​un ambiente caldo e affollato. Questo può metterti a rischio di una varietà di comuni infezioni della pelle. Fare la doccia al più presto dopo un allenamento è un modo semplice per eliminare sudore e batteri sulla pelle.

Inoltre, lo scrub può liberare la pelle da eventuali residui di sudore e cellule morte del dopo allenamento, aiutando a prevenire la formazione di brufoli e punti neri.

Inoltre, una bella doccia rigenerante dopo una seduta di sport migliora l’umore e il nostro stato psico-fisico.