6 frutti con pochi zuccheri alleati della dieta

6 frutti con pochi zuccheri alleati della dieta

11 Luglio 2022 - di Silvia

Ci sono dei frutti che sono più alleati di altri della dieta dimagrante. Oggi parlare di regimi ipocalorici risulta molto rétro. I nuovi approcci alle diete non prevedono restrizioni, ma regimi funzionali, che non richiedono grandi sacrifici, ma semmai i giusti accoppiamenti. Anche la questione “calorie” è stata molto rivalutata in negativo, considerando che non tutte hanno lo stesso impatto sul fisico. Vediamo comunque una serie di frutti ideali se volete perdere peso perché hanno pochi zuccheri.

I limoni, compreso il succo di limone e la scorza di limone, sono usati in molte ricette di cheto per aggiungere sapore. Un limone fornisce 24,4 calorie, 7,8 grammi di carboidrati e 2,4 grammi di fibre. Ciò equivale a 5,4 grammi di carboidrati netti. I limoni sono anche un’ottima fonte di vitamina C.

Una tazza di mirtilli freschi fornisce 84,4 calorie, 21,4 grammi di carboidrati, 3,6 grammi di fibre e 17,8 grammi di carboidrati netti. Queste bacche di colore blu sono anche un’ottima fonte di vitamina K e C e il minerale manganese.

Un lime fornisce 20,1 calorie, 5,2 grammi di carboidrati netti e 1,9 grammi di fibre. I lime sono anche un’ottima fonte di vitamina C con un lime che contribuisce al 32% della quantità giornaliera raccomandata.

Circa 8 fragole forniscono 46,1 calorie, 11,1 grammi di carboidrati e 2,9 grammi di fibre, ovvero 8,2 grammi di carboidrati netti. Questi frutti sono pieni di vitamina C. Una porzione di fragole ha più vitamina C di un’arancia. Sono anche una fonte di potassio.

L’anguria è composta principalmente da acqua (il 92 percento per l’esattezza). Una ciotola con pezzi tagliati a cubetti fornisce 45,6 calorie, 11,5 grammi di carboidrati e 0,6 grammi di fibre (o 10,9 grammi di carboidrati netti). L’anguria è un’ottima fonte di vitamine A e C. Questo frutto contiene licopene, presente anche nel pomodoro, che è associato a un minor rischio di malattie cardiache e cancro.

Una tazza di melone tagliato a dadini contiene 53 calorie, 12,3 grammi di carboidrati e 1,4 grammi di fibre. È anche un’ottima fonte di vitamine A e C e di potassio. Contiene anche sostanze fitochimiche come luteina e zeaxantina, che possono entrambe aiutare a promuovere la salute degli occhi. Foto di Pexels da Pixabay.

Tags