Scrub, idratazione, olio e limone in vista dell’estate

ROMA – Una pelle pronta per l’estate? Tutto sta nel prepararla in tempo. E con maggio alle porte il momento è quello giusto.

Fondamentale un’azione preventiva mirata che stimoli il ricambio cellulare. Per un controllo approfondito conviene rivolgersi ad un dermatologo che controlli anche eventuali nei pericolosi.

Per quanto riguarda il fai da te il primo passo è una pulizia profonda per rimuovere le cellule morte accumulate durante i mesi più freddi. Per questo sono ottimi gli scrub, meglio se delicati nei casi di pelli sensibili. Molto pratici quelli che si usano sotto la doccia. Altrimenti può venire utile anche il tradizionale guanto di crine.

Dopo aver pulito la pelle è necessaria un’idratazione profonda. La crema da mettere dopo lo scrub deve essere particolarmente ricca e idratante.

Nei casi di pelle particolarmente secca un rimedio casalingo ma estremamente efficace è l’impacco con l’olio d’oliva. Con l’aggiunta di un goccio di limone è ottimo anche come rimedio per le unghie fragili. Efficace anche sui capelli secchi e opachi: olio e limone sono un vero toccasana, comunque li si assuma.

 

Potrebbero interessarti anche...