Categorie
bellezza

Pelle grassa, la routine beauty ideale in 5 step

ROMA – La pelle grassa è dovuta principalmente a una eccessiva produzione di sebo, che favorisce l’accumulo di sostanze indesiderate e crea un effetto lucido sul viso, imperfezioni e colorito spento. Quando si ha la pelle grassa è molto importante che la propria skincare sia mirata a regolare la produzione di sebo ed eliminare l’effetto unto dal viso. In questo articolo vediamo 5 passaggi per una routine beauty efficace a ridurre i disagi provocati dalla pelle grassa: pulizia, vapore, maschera, tonico e idratante.

Pulizia: quando si ha la pelle grassa è molto importante pulire la pelle con prodotti specifici, in modo da rimuovere sporco, impurità, batteri, cellule morte ed eccesso di sebo. Per le pelli grasse è consigliato utilizzare per prima cosa un detergente specifico che pulisca la pelle ma non in modo aggressivo. Rimuovere il sebo è infatti molto importante, ma non bisogna eliminarlo completamente poiché è fondamentale per nutrire e proteggere la pelle. Bisogna quindi scegliere attentamente il detergente, che dovrebbe essere insaponificabile. Oltre ad affidarsi alla propria farmacia di fiducia, è possibile preparare un detergente fai da te usando l’avena e lo yogurt bianco. Mescolare una parte di avena macinata o di farina d’avena e una parte di yogurt bianco fino a ottenere un composto omogeneo. Stendere questa crema liscia sul viso e sul collo esercitando dei lievi massaggi circolari con le punte delle dita. Infine, sciacquare bene con acqua tiepida e asciugare tamponando delicatamente.

Vapore: utilizzare il vapore per rimuovere sporco e impurità dalla pelle è un metodo comprovato e molto efficace. Inoltre, il vapore migliora la circolazione, ammorbidisce la pelle e favorisce l’apertura dei pori. Fare dei fumenti prima di applicare maschere e prodotti per la pelle aiuta a far sì che i prodotti della skincare penetrino più a fondo. I bagni di vapore possono essere fatti anche in casa, semplicemente riempiendo una pentola d’acqua, aggiungere erbe secche utili per la pelle grassa come lavanda, rosmarino e timo, e portare ad ebollizione. Una volta raggiunto il bollore, potete coprire la parte posteriore della testa con un asciugamano in modo da intrappolare meglio il vapore, posizionare il viso sulla pentola e rilassarsi. Attendere 5-8 minuti prima di proseguire con il terzo step, ovvero la maschera viso sgrassante.

Maschera per il viso: contro la pelle grassa, le maschere all’argilla sono tra i rimedi più efficaci in quanto aiutano a rimuovere il sebo in eccesso eliminando le impurità con un effetto detox. Per una buona maschera sgrassante all’argilla, affidarsi a prodotti erboristici naturali al 100%. Una volta acquistata l’argilla più adatta, basta versarne due cucchiai in una ciotola, aggiungere due cucchiai di passata di pomodoro, un cucchiaino di yogurt bianco e qualche goccia di succo di limone fresco appena spremuto. Mescolare bene insieme tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo. Se necessario, aggiungere qualche goccia di acqua. La consistenza di questa maschera non deve essere né troppo densa né troppo liquida. Applicare la maschera uniformemente sul viso e sul collo, evitando le zone vicino agli occhi. Attendere che l’argilla si asciughi completamente (almeno 15 minuti) e, infine, risciacquare con acqua tiepida.

Tonico: il tonico è molto importante per una perfetta skincare quotidiana. Aiuta a rimuovere lo sporco in eccesso, le ultime tracce di trucco, restringe i pori e, inoltre, tonifica la pelle e la prepara all’applicazione della crema idratante. La scelta del tonico ideale è fondamentale. È importante scegliere un prodotto delicato e senza alcol, quindi quando se ne acquista uno assicurarsi che ne sia privo.

Crema idratante: quando si ha la pelle grassa si tende a credere che la crema idratante peggiori la situazione. In realtà non è così: una buona idratazione è alla base di una pelle più sana e luminosa e anche le pelli grasse ne hanno bisogno. Tuttavia, è molto importante sceglierne una dalla texture leggera, a base di acqua, in modo da non ungere la pelle. Applicare la lozione idratante a base di acqua sulla pelle del viso e massaggiare delicatamente fino al completo assorbimento.