Monica Bellucci: “Menopausa è libertà, non più schiave degli ormoni”

Monica Bellucci: "Menopausa è libertà, non siamo più schiave degli ormoni"

CANNES – “Ci hanno detto che la menopausa è una malattia grave, ma invece è la libertà assoluta perché non siamo più schiave degli ormoni. Viviamo la sessualità con maggiore controllo”: a dirlo è Monica Bellucci, 53 anni, nuova testimonial del brand Nivea.

Come si legge su Vanity Fair, la diva italiana ha espresso il suo punto di vista sulla bellezza, che non ha età, come lei stessa dimostra.

“La nostra società è cambiata, per noi donne vivere l’età matura è sempre più appagante. (…) Le donne in questo stanno mostrando più rispetto per se stesse, grazie anche a tutte le battaglie che hanno fatto le femministe, da loro abbiamo imparato molto. Un tempo essere femminile era quasi un peccato, perché volevamo la parità con l’altro sesso. (…) Oggi abbiamo fatto un passo avanti, abbiamo dei diritti, vogliamo essere uguali agli uomini, ma nella nostra differenza“.

[App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui, Ladyblitz – Apps on Google Play]

Non manca un riferimento da parte dell’attrice a un tema che sta molto a cuore a molte donne: come cambia il corpo con la gravidanza. Anche in questo caso Monica Bellucci mostra una grande saggezza e sensibilità:

“Con la maternità il corpo cambia, non c’è niente da fare. È un processo naturale e trovo che sia anche bello, credo che serva per riscaldare. A me piace avere il corpo di una mamma. Dopo ogni gravidanza resto per un po’ più rotonda, non sono di quelle che impiegano tre mesi per rimettersi in sesto, a me serve di più. Quando ho avuto le mie bambine mi sono presa il mio tempo, forse perché ero così felice di essere diventata madre che avere qualche chilo in più non mi pesava per nulla”.

Potrebbero interessarti anche...