Hilary Duff è ossessionata da questo mascara

Hilary Duff è ossessionata da questo mascara

Hilary Duff è una delle tante celebrities che durante la quarantena da coronavirus ha usato i social per essere vicina ai suoi fan.

L’attrice americana ha condiviso con i suoi follower molti segreti di bellezza e uno degli ultimi è stato quello relativo al mascara da lei usato.

In una storia Hilary ha detto di essere ossessionata dal mascara di Thrive Causemetics.

Il prodotto le è stato consigliato da una sua amica e ora non può più farne a meno.

“Ha risolto la mia ricerca del mascara perfetto!”, ha scritto Duff, specificando anche: “Sono ossessionata!”.

Thrive Causemetics è un marchio di bellezza vegano cruelty free che dona un prodotto o una somma in denaro a un’organizzazione senza scopo di lucro che sostiene le donne.

Il marchio collabora con organizzazioni che supportano i veterani, nonché le donne che lottano contro il cancro, gli abusi domestici e i senzatetto.

Altri prodotti di bellezza amati da Hilary Duff.

L’attrice ha detto di usare uno shampoo bar del brand californiano Odacité, che può durare fino a 80 lavaggi.

Il prodotto è stato creato da Valérie Gradury, che l’ha ideato dopo che le è stato diagnosticato un cancro al seno.

Tra i prodotti che usa per curare i capelli c’è la Treatment Masque del brand Ouai.  

Si tratta della linea di Jen Atkin, considerata una delle parrucchieri più influenti al mondo.

Duff adora anche il tonico Ole Henriksen che, oltre a detergere, aiuta a schiarire le macchie scure.

Altri mascara da provare.

Recentemente Huda Beauty ha lanciato il suo nuovo Legit Lashes di Huda Beauty.

Emilia Clarke apprezza particolarmente un mascara: si tratta di Clinique High Impact.

All’ultima cerimonia degli Oscar il truccatore di Salma Hayek ha invece usato su di lei il Mascara Volume Effet Faux Cils.

Ogni prodotto che proponiamo è stato selezionato e recensito in modo indipendente dal nostro team editoriale. Se effettui un acquisto utilizzando i link inclusi, potremmo guadagnare delle commissioni.

 

Potrebbero interessarti anche...