Dieta in estate, 5 alimenti sani e sazianti

Dieta chetogenica

C’è chi dice che seguire la dieta in estate sia più semplice che in inverno. I pareri, in realtà, sono discordanti. Secondo alcuni, infatti, in estate con il caldo è più facile perdere lo stimolo della fame e prediligere cotture semplici. Secondo altre persone, invece, con la stagione calda si necessita di più cibo.

In entrambi i casi, l’importante è mangiare bene e in modo sano. Seguire una dieta equilibrata in estate ci permette di tornare in forma e vivere in salute.

A tal proposito, esistono una serie di cibi che hanno una funzione saziante: ci riempiono non tanto per la loro quantità, ma per la loro qualità.

Il loro contenuto di acqua, fibra o macronutrienti può trasmettere al nostro cervello una sensazione di sazietà e regolare la secrezione di ormoni legati alla fame. Ma quali sono questi cibi? Eccone alcuni suggeriti dal sito WomensHelth.

Le patate bollite sono in cima alla lista. Forniscono energia, contengono pochi grassi e sono formati principalmente dall’acqua. Un carboidrato ipocalorico che soddisfa in modo sano.

Anche l’avocado è un alleato. Questo frutto ha un alto contenuto calorico, ma contiene grassi di qualità, quindi se è preso con moderazione, non ti fa ingrassare ed è saziante.

Ci sono poi i fiocchi d’avena. La fibra solubile che contiene l’avena la rende uno dei cibi più sazianti.

Non mancano all’appello le arance, sazianti per la loro elevata quantità di acqua e fibra, nonché ricche di vitamina. L’arancia deve essere mangiata intera perché le sue proprietà risiedono soprattutto nella polpa (evitare il succo)

Sì al pesce, uno degli alimenti più soddisfacenti per il senso di fame. Merito delle sue proteine e grassi. Non fritto, altrimenti perde le sue proprietà.

Anche l’uovo può essere il tuo alleato in estate contro la fame. Si consiglia di prenderlo durante la prima colazione, ma anche a pranzo o cena può andare bene.

C’è infine la mela. Il suo primo effetto positivo quando dobbiamo buttare giù qualche chilo è il senso di sazietà che produce in noi grazie alla presenza di pectina. Quando quest’ultima raggiunge lo stomaco invia un messaggio al cervello che è quello di dire “io sono arrivata, lo stomaco è pieno”. Una vera alleata quando siamo a dieta e non possiamo fare spuntini troppo calorici.

Potrebbero interessarti anche...