9 alimenti "antietà" da includere nella dieta nel 2022

9 alimenti “antietà” da includere nella dieta nel 2022

10 Gennaio 2022 - di Silvia

Parlare di alimenti antietà può risultare un po’ rischioso se si interpreta questo termine come risolutivo in generale. Mangiare bene è di grande aiuto per la prevenzione di molte malattie, ma non significa che sia possibile fermare il tempo. Nella ricetta per una pelle sana e giovane nessun nutriente deve mancare all’appello e nessuno deve essere escluso. Vediamo qualche alimento alleato.



Il tè verde è molto apprezzato nella medicina tradizionale cinese per la sua ricchezza in polifenoli e catechine che aiutano a ritardare l’invecchiamento precoce dei tessuti e per il corretto funzionamento del metabolismo. Quello matcha contiene 137 volte il contenuto di antiossidanti del normale tè verde, polifenoli e diversi aminoacidi, come l-theanina, che riduce lo stress fisico e psicologico e l’acido glutamico che agisce sul sistema nervoso centrale.

Bere circa 2 litri di acqua ogni giorno per gli esperti aiuta non solo ad idratare ma anche a depurare la pelle. Con la sua azione detossinante la bevanda aiuta a ripristinare il benessere del nostro organismo e a eliminare le impurità della nostra pelle, oltre che a ritardare l’invecchiamento del derma.

Le verdure verdi sono una fonte di vitamina C, magnesio o calcio, tra gli altri, tutti responsabili del ritardo dell’invecchiamento. In generale tutte le verdure a foglia verde sono essenziali in una buona dieta. Ricche di magnesio e acido folico, aiutano a tenere a bada i livelli di stress.

Altri alimenti alleati della pelle.

Passando al pesce, quello grasso d’acqua fredda, come le aringhe, le sardine e il salmone, può giovare alla pelle, poiché è fonte abbondante di omega-3. Una dieta che ne è ricca può aiutare a ridurre i sintomi infiammatori e rendere la pelle meno reattiva ai raggi Uv. Il pesce grasso fornisce inoltre anche vitamina E, che protegge dall’infiammazione e dai radicali liberi. Tra gli oli, quello d’oliva può essere la scelta più salutare per la pelle. Si riducono in particolare gli effetti del fotoinvecchiamento sul viso.

Sì anche al cioccolato fondente, di alta qualità, e ai carotenoidi, che proteggono dai danni causati dai radicali liberi e dalla sovraesposizione al sole. Le noci sono tra le fonti più ricche di acidi grassi insaturi sia omega-3 che omega-6, mentre le mandorle sono ricche di acidi grassi insaturi e fonte di vitamina E

 

Tags