Fitness videogame, per i bambini è come stare in poltrona

Fitness games? Ok per gli adulti, ma non per i bambini. Almeno non come sostituti della vera attività fisica. Uno studio condotto dal Baylor College of Medicine di Houston in Texas ha infatti dimostrato che per i più piccoli la ginnastica vera, reale, è necessaria per soddisfare le esigenze quotidiane di attività fisica del cervello.

Per di più, per quanto riguarda le prestazioni fisiche e i risultati sul corpo – e quindi anche a livello di obesità infantile – i ricercatori hanno dimostrato che non ci sono differenze tra i bambini che giocano con i videogiochi dinamici e quelli che giocano con quelli statici, seduti sul divano.

A livello di allenamento e calorie bruciate, fare videogiochi attivi, sportivi e di ballo non dà alcun risultato in più rispetto ai videogiochi tradizionali.

 

 

Potrebbero interessarti anche...