Bambini in spiaggia: 10 regole per vacanze sicure

Bambini in spiaggia: 10 regole per vacanze sicure

ROMA – Attenzione agli scogli e alle onde alte, sì a feste in spiaggia e videogiochi sotto l’ombrellone: sono alcuni dei suggerimenti contenuti nel decalogo sulla sicurezza dei bambini in spiaggia stilato dal pediatra Italo Farnetani per l’Adnkronos.

Perché le spiagge siano adatte ai più piccoli, spiega il pediatra, sono indispensabili la sabbia, spazio tra gli ombrelloni per giocare, acque fresca da bere, bagnini pronti ad intervenire. Ma ecco le dieci regole citate dall’Adnkronos.

  1. Ambiente sicuro. La spiaggia deve essere priva di insidie. Quindi molto meglio spiagge di sabbia che scogli o rocce.
  2. Niente isolamento. Per i più piccoli è meglio avere attorno gente: in questo modo imparano a socializzare. Anche i rumori e la musica aiutano il loro sviluppo.
  3. Giochi in movimento. Unire il moto al divertimento è la cosa ideale per i bambini. Quindi ben vengano i giochi con la palla, ma anche i pattini e la bicicletta.
  4. Castelli di sabbia. Altro gioco amato dai bambini, soprattutto sotto i 5 anni. Secondo il pediatra aiuta a socializzare e stimola la creatività.
  5. Giochi con mamma e papà. I giochi che coinvolgono anche i genitori aiutano i bambini a sentirsi amati, stimolando la propria autostima.
  6. Videogiochi. I bambini di oggi sono nativi digitali. Secondo il pediatra è bene che anche in spiaggia possano usufruire di una connessione wi-fi gratuita.
  7. Feste. I party in spiaggia sono un altro modo per socializzare e fare nuove amicizie.
  8. Cinema e gare sportive. Anche in questo caso si tratta di occasioni per i più piccoli di trovarsi con dei coetanei.
  9. Nuoto. E’ lo sport migliore per i bambini, soprattutto in vista dell’estate. Un bimbo che sa nuotare bene è molto più protetto al mare.
  10. Dieta delle P. In spiaggia il pranzo ideale per i bambini, secondo Farnetani, consiste in pasta corta o riso, bianca, con pomodoro o pesto; patate fritte con olio di oliva; pietanze fritte con olio di oliva; pizza; polpette.

Potrebbero interessarti anche...