Vegetariani contro Starbucks: “usano estratto di insetti”

cocciniglie 1

NEW YORK – Starbucks finisce nel mirino dei vegetariani che l’accusano di utilizzare estratto di scarafaggio nei suoi prodotti. Secondo i media americani il gigante americano del caffè  farebbe ricorso al carminio di cocciniglia come colorante naturale. Fin qui apparentemente nulla di male, se non fosse che la sostanza che dà la tonalità di rosso scuro viene ricavata dal corpo disseccato di un insetto. A rivelarlo – secondo quanto raccontano i media – sarebbe stato un dipendente vegetariano della catena di Seattle, che ha fatto da gola profonda mettendo online la lista degli ingredienti che l’azienda usa nel famoso ‘frappuccino’ alla fragola e nei frullati.

 

Potrebbero interessarti anche...