Categorie
attualità

Ann Romney: “Michelle Obama? È deliziosa”

WASHINGTON, STATI UNITI – Barack Obama e Mitt Romney acerrimi nemici? Può essere, ma di certo non lo sono le loro mogli e così, a poco più di un mese di distanza dall’ultima volta, Ann Romney torna ad esprimere pubblicamente il suo giudizio, propriamente positivo, su Michelle Obama. Dopo aver infatti lodato in un’intervista a Fox News il contegno dell’attuale First Lady, la moglie del candidato repubblicano alla presidenza Mitt Romney ha dichiarato al quotidiano “Usa Today” di avere solo buone parole da spendere per Michelle.

”È deliziosa”, ha detto. Lanciando prima un affondo contro il presidente Barack Obama, dicendo di avvertire quasi un senso di disperazione da parte degli elettori per la direzione in cui sta andando il Paese, la Romney ha poi addolcito la pillola elogiando invece la signora Obama: “Mi piace il fatto – ha detto – che siano una famiglia forte e unita. Mi piace il fatto che Michelle si batta affinche’ i bambini siano piu’ sani. Tutto questo è bene”.

Le due signore si sono incontrate per la prima volta nel 2007 ad una conferenza sulle donne in California, e poi si sono riviste l’anno successivo, ad uno dei dibattiti preelettorali. A maggio, la Romney aveva lodato l’aplomb sempre impeccabile di Michelle nelle diverse situazioni. “È sotto gli occhi di tutti la posizione in cui si trova – aveva detto a Fox News – è difficile quando tuo marito è sotto costante scrutinio e attaccato da una parte e dell’altra. Va apprezzata per la calma e il contegno che mostra”.

Da parte sua, la First Lady è stata tra quelle persone che si sono rifiutate di condividere l’affermazione della stratega democratica Hilary Rosen quando ha detto che la Romney, avendo un marito molto ricco, non ha mai lavorato un giorno in vita sua. “Ogni donna lavora sodo e ogni donna merita rispetto” – aveva tweettato la First Lady.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.